Header Image
Home | Start-up e PMI innovative

Start-up e PMI innovative

Negli ultimi 10 anni l’Europa ha conosciuto uno sviluppo imprenditoriale di grande rilievo soprattutto legato alla fioritura di start-up innovative in settori di attività diversi.

In Italia, a fine dicembre 2014, le startup innovative iscritte alla sezione speciale del Registro delle Imprese erano 3.179, 20% in più rispetto a fine settembre dello stesso anno. Queste imprese hanno dato lavoro a oltre 15.000 impiegati con competenze trasversali e spirito imprenditoriale.

I dati però indicano anche che nel 2013, più della metà di queste start-up ha chiuso il bilancio in perdita, e non tutte sono state in grado di risollevarsi. Le cause di questa caduta sono spesso da identificarsi in modelli di gestione errati, valutazione poco obiettiva del Business Plan, e scarsa conoscenza delle fonti di finanziamento dedicate alle start-up.

Il corso “Start-Up e PMI innovative – Finanziamenti europei e modelli di gestione” si propone come una novità assoluta in questo campo: unendo l’esperienza formativa e imprenditoriale di Smarteam alle competenze dell’Ufficio Europa della Camera di Commercio Belgo-Italiana in campo di europrogettazione, viene offerto un percorso formativo, frontale e virtuale, per conoscere i modelli di business management più innovativi e le più aggiornate informazioni sulle opportunità dell’Unione Europea per start-up e PMI.

Per favorire l’incontro tra partecipanti ed esperti di innovazione e PMI (stakeholders, recruiters, funzionari EU, project manager, policy advisor, lobbisti, start-uppers, imprenditori…), la giornata conclusiva della formazione prevede un seminario presso la Commissione europea ed un evento internazionale di networking organizzato nella cornice della Settima Europea per le PMI.

Scarica qui il programma del corso

A CHI SI RIVOLGE

Il corso si rivolge a imprenditori innovativi, fondatori di start-up, giovani laureati con un’idea imprenditoriale, professionisti e consulenti interessati ad approfondire gli aspetti fondamentali della creazione e gestione di una start-up innovativa, e come accedere alle fonti di finanziamento europee dedicate. Il corso è pensato particolarmente per chi vuole specializzarsi nel settore manageriale  a stretto contatto con le Istituzioni europee.

PROGRAMMA

Il corso “Start-Up e PMI innovative” è in italiano, ma parte del materiale didattico sarà in lingua inglese. Alle lezioni frontali tenuti da esperti, funzionari e da project manager, si aggiungono esercitazioni e l’utilizzo dell’innovativa piattaforma SmartFAD messa a punto da Smarteam.

I temi trattati si concentrano su due grandi macroaree:

  1. Creazione e gestione di una start-up innovativa
  • Lo scenario europeo, italiano, belga
  • Requisiti e modalità di costituzione
  • Crowdfunding
  • Incubatori certificati e start-up visa
  • Business Model Canvas
  1. L’Europa per le Start-up e le PMI innovative
  • Elementi di europrogettazione
  • Programmi di finanziamento italiani e europei per le start-up, con focus su COSME e Horizon 2020
  • Networking internazionale e lobby presso le Istituzioni europee

Per avvicinare i partecipanti alla realtà delle istituzioni, l’ultima giornata di corso si terrà presso la Commissione europea, alla presenza di funzionari esperti nel settore.

Inoltre, a conclusione del corso, i partecipanti prenderanno parte ad un evento di networking allo scopo di incontrare e confrontarsi con la comunità internazionale.

Scarica il programma dettagliato del corso

ORARI

  • Lunedì, martedì e mercoledì dalle 9:30 alle 17:00 in aula, con pausa pranzo dalle 12:30 alle 14:00
  • Giovedì dalle 9:00 alle 12:30 presso la Commissione europea
  • ISCRIZIONE

    Saranno accettate iscrizioni fino al 14 febbraio 2017 alle ore 14:00.

    Per iscriversi al Corso è necessario compilare il modulo di iscrizione (clicca qui), allegando nel formulario i seguenti documenti:

    • Un curriculum vitae in lingua italiana o inglese
    • Una lettera di presentazione in lingua italiana o inglese
    • La fotocopia di un documento d’identità
    • Una copia del versamento della quota di partecipazione

    La Camera di Commercio Belgo-Italiana invierà una conferma di partecipazione agli iscritti, con una lista di hotel situati nelle vicinanze dell’aula di formazione e le informazioni pratiche per organizzare il soggiorno a Bruxelles. Si consiglia di prenotare i voli e il pernottamento in hotel solo dopo aver ricevuto conferma di avvenuta iscrizione e della regolare attivazione del corso.

    Il corso si attiverà con un minimo di 10 iscritti, e saranno accettate un massimo di 25 candidature.

    QUOTA DI PARTECIPAZIONE

    La quota di partecipazione al corso è di 580 euro, e comprende:

    • L’iscrizione al corso
    • Il materiale didattico (libri, dispense, fotocopie, chiavetta USB contenente tutto il materiale didattico)
    • Il certificato di partecipazione
    • I coffee break e il cocktail di chiusura del corso
    •  Accesso alla piattaforma SmartFAD 
    • Tre mesi di newsletter settimanale con tutte le novità sugli appalti pubblici e sui bandi pubblicati dalle Istituzioni europee, e sui diversi eventi organizzati a Bruxelles e nelle altre città europee
    • TARIFFA

       Quota di partecipazione: 580 €

      Il pagamento potrà essere effettuato con carta di credito tramite PayPal (utilizzando il modulo online) oppure tramite bonifico bancario (ricevuta da allegare al modulo online) sul conto corrente:

      • IBAN: BE41 6430 0009 0310 – BIC: BMPBBEBB
      • Banca: Monte Paschi del Belgio – Bruxelles
      • Intestatario: Camera di Commercio Belgo-Italiana
      • Causale: Start-up e PMI – Cognome e Nome
      Top